• 0 Items - 0,00
    • No products in the cart.

Per una letteratura-mondo in francese

Il 15 marzo 2007, sul quotidiano Le Monde viene pubblicato un articolo dal titolo “Pour une littérature-monde en français”, firmato da 44 scrittori. Nell’autunno precedente, i più prestigiosi premi letterari francesi erano stati assegnati ad autori di lingua francese ma non dell’Hexagone. Una semplice constatazione è all’origine di questo articolo, un testo polemico che propone a […]

Read more

La poesia marocchina in Italia

In Marocco, e nel mondo arabo in generale, la poesia ha da sempre una posizione privilegiata tra le arti. I versi permettono infatti di esprimere appieno la musicalità della lingua araba contemporanea, che trae dal linguaggio del quotidiano e dalle lingue occidentali che hanno contribuito a quella che viene definita come la modernizzazione della poesia […]

Read more

Hassan Najmi: un intellettuale marocchino

Nato a Ben Ahmed nel 1960, Hassan Najmi studia letteratura araba all’Università Mohammed V di Rabat e continua conseguendo un dottorato di ricerca con una tesi sulla poesia orale e la musica tradizionale in Marocco. È presidente dell’Unione degli scrittori del Marocco dal 1998 al 2005 e nel 1996 fonda insieme a un gruppo di poeti […]

Read more

Quanto è difficile restare umani? La missione di SOS MEDITERRANEE

Nata nel 2015 dall’impegno del tedesco Klaus Vogel e della francese Sophie Beau, SOS MEDITERRANEE è un’organizzazione non governativa (ONG) che si dedica al soccorso in mare di uomini, donne e bambini. Ad oggi l’associazione è un vero e proprio network europeo, con rami in Italia, Francia, Germania e Svizzera. Le operazioni di SOS MEDITERRANEE, […]

Read more

In memoria di Khaled al-Asaad

Quando nei primi mesi del 2015 le milizie dell’ISIS si stavano avvicinando a Palmira, nel cuore della Siria, gli archeologi di questo splendido sito si apprestavano a nascondere le antiche opere d’arte, per cercare di metterle in salvo. A partire dal mese di maggio, infatti, la furia distruttiva delle milizie di Daesh si abbatté sulle […]

Read more

Makenzy Orcel: dare ordine al caos

Nel 1983 nel quadro dello splendido Mar dei Caraibi nasce una delle grandi promesse della letteratura contemporanea haitiana, Makenzy Orcel, autore di Port-au-Prince, capitale di Haiti. Ha alle spalle una formazione umanistica, avendo studiato prima al Collège Adventiste a Diquini e poi alla facoltà di Linguistica Applicata a Port-au-Prince. In seguito si dedica alla scrittura, […]

Read more

Noi siamo francesi

Nato a Tolosa nel 1962 da genitori di origine cabila, Magyd Cherfi sa di essere uno dei pochi “fortunati”, uno dei pochi che “ce l’ha fatta”. Il cantante e scrittore francese, infatti, è riuscito ad integrarsi, a trovare un lavoro in Francia nonostante le sue origini algerine: una cosa abbastanza difficile di questi tempi dove […]

Read more

Un uomo alla ricerca dell’umano: Mahi Binebine, artista poliedrico

Pittore, scultore e scrittore marocchino, Mahi Binebine è un artista dal percorso atipico. Originario di Marrakech, sviluppa fin da piccolo una profonda fascinazione per l’arte grazie ai colori vivi e alle forme ipnotiche della città rossa. Tuttavia, quando arriva il momento di decidere una carriera, sceglie di studiare matematica su consiglio della madre. Si laurea […]

Read more

Maïssa Bey, la scrittura che rompe i silenzi

Maïssa Bey è lo pseudonimo di Samia Benameur, scrittrice nata e residente in Algeria. Il rapporto talvolta conflittuale di amore e odio con il paese d’origine è un tema molto caro alla scrittrice e spesso evocato nelle sue opere, accanto al rapporto con la Francia, altro luogo chiave nella formazione della Bey. Quest’ultima è infatti […]

Read more